Trasformazione postindustriale a Torino


La nuova direttrice Spina3

Spina3. Racconto per immagini di una trasformazione è un progetto fotografico collettivo realizzato tra il 2009 e il 2010.

Il soggetto principale è il quartiere torinese interessato dalla nuova direttiva denominata Spina3. La zona è stata oggetto di un importante sviluppo industriale dall’inizio del XX secolo (FIAT, Michelin, Savigliano…). Il processo di deindustrializzazione degli ultimi decenni ha svuotato le fabbriche; il panorama urbano si è trasformato e, al posto dei vecchi capannoni, sono sorti nuove residenze, un grande centro commerciale, un centro ricerche, un parco ed un museo. Alcune costruzioni preesistenti convivono con le strutture di nuova realizzazione.

Il progetto è stato realizzato con i contributi di Fondazione San Paolo, Regione Piemonte, Comune di Torino, Unione Culturale Franco Antonicelli.

Hanno partecipato i fotografi Erika Fortunato, Dario Lanzardo e Mauro Raffini.

Mamiya RZ 67 PRO II